Signal

Prima di addentrarmi sulle caratteristiche tecniche, credo sia giusto spiegare in poche battute l’origine e le caratteristiche di questo modello.

La signal whip è una frusta molto corta priva di impugnatura rigida, avente una lunghezza tra i 90 e 120 cm, non è una frusta direttamente concepita per produrre naturalmente e fluidamente lo schiocco, in quanto priva del fall atto a trasferire al cracker l’energia impressa dalla frusta.

Far schioccare una signal whip sarebbe comodo come giocare a calcio con scarpe da cerimonia 🙂

Questo suo apparente “limite” è la sua stessa peculiarità data dall’origine stessa della frusta.

La signal whip venne sviluppata per le corse dei cani da slitta.

Dal momento che il Musher (il guidatore dei cani da slitta) deve gestire la slitta con due mani, è solito appenderla al polso durante la guida.

Se la frusta in questione fosse un modello più lungo corredato del fall  – come la bull whip o la snake whip – inevitabilmente strofinerebbe sul ghiaccio congelandosi rapidamente , rischiando di spezzarsi al primo schiocco.

E’ sostanzialmente una Snake whip di cui ne rispetta i medesimi processi di costruzione, ma priva del fall la cui assenza rende la fusta naturalmente inidonea a produrre lo schiocco.

Particolare caratteristica di questo modello è proprio la presenza del cracker direttamente intrecciato sulla fine del corpo della frusta. Le particolari ridotte dimensioni e l’assenza del fall ne permettono un facile utilizzo negli spazi chiusi ed un trasporto persino all’interno di una tasca!!!
Dati tecnici:  5 strati di pelle
Nucleo riempito da pallini di piombo“shot loaded core”, rivestimento in pelle ,I belly intrecciata con 4 strisce di pelle di canguro , rivestita da un bolster, overlay intrecciato in 12 o più strisce in pelle di canguro interamente affusolate.

« 1 di 2 »